L’omologazione è sempre pericolosa

L’omologazione è sempre pericolosa