La variante Omicron, gli impegni del governo, lo sport e i classici dolci di Natale

La variante Omicron, gli impegni del governo, lo sport e i classici dolci di Natale

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone.L’emergenza omicron e l’allarme contagi, l’intesa sulla manovra e la giustizia.Il punto sul calcio del lunedì mattina. Analizziamo i risultati dei match della 18ma giornata. Ieri si sono giocate Fiorentina – Sassuolo, Spezia – Empoli, Sampdoria – Venezia, Torino – Verona, Milan – Napoli. Ne abbiamo parlato con Riccardo Mancini, telecronista di DAZN.Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, regala ogni giorno un pensiero, un suggerimento, una frase agli ascoltatori di RTL 102.5.Per lo spazio salute, focus sulle patologie della spalla. In Italia i problemi alla spalla rappresentano il secondo motivo di accesso agli ambulatori dopo il mal di schiena. Ne abbiamo parlato con il dott. Enzo Vinci, ortopedico esperto in chirurgia della spalla che lavora al San Francesco di Bergamo.Con il maestro pasticciere sorrentino, Sal De Riso, abbiamo parlato dei dolci tradizionali delle festività. Panettoni e pandori tra ricette classiche e novità. Ma anche del settore, per capire se la pandemia abbia colpito anche la produzione dei dolci della tradizione. Il Codacons stima che i due simboli per eccellenza delle feste, il panettone e il pandoro, ci costeranno il 10% in più rispetto allo scorso anno.Con il direttore dell'Ansa, Luigi Contu, abbiamo commentato i principali temi dell'attualità, a partire dall'annunciata stretta di Natale. Il 23 dicembre il premier Draghi riunisce la cabina di regia, per arginare la rapida diffusione della variante Omicron. Oggi il ministro della salute Roberto Speranza riunisce i tecnici, nel frattempo ha invitato le Regioni a rafforzare l'assistenza sanitaria.Non Stop News è con Giusi Legrenzi, Enrico Galletti e Massimo Lo Nigro.