La chiusura del G20 a Roma, il ponte di Ognissanti e l'influenza

La chiusura del G20 a Roma, il ponte di Ognissanti e l'influenza

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone.In apertura il resoconto dei due giorni di G20 a Roma che ha visto i leader del mondo nella Capitale. Poi l’accordo sullo stop alla guerra dei dazi con gli Stati Uniti, quindi l’analisi del “sentiment” degli italiani sul ddl Zan contro l’omotransfobia. A seguire l’ipotesi di prorogare lo stato d’emergenza oltre il 31 dicembre, con il ministro Speranza che si è detto pronto a una nuova legge. A seguire l’intervista al professor Giovanni Tria, che a proposito di pensioni ha detto: “Ero ministro, ma Quota 100 fu un errore”. Infine il rave party di ieri.Come si distinguono i sintomi Covid da quelli di una normale influenza? Con l’autunno ormai nel vivo, ha preso il via anche la stagione influenzale. Abbiamo analizzato numeri e incidenza di quest’anno, insieme al virologo Fabrizio Pregliasco, in diretta in Non Stop News, su RTL 102.5.Questo weekend lungo ha segnato la ripresa dei viaggi, ora che i numeri della pandemia sembrano dare un po' di tregua al nostro Paese? Nel frattempo si comincia già a guardare alle vacanze estive: voglia di prenotare e di partire. Ne parliamo con Simona Tedesco, direttrice del magazine "Dove", in Non Stop News, su RTL 102.5.Un accordo per evitare che la febbre del pianeta salga più di un grado e mezzo, ma la data entro cui raggiungere l'obiettivo è ancora vaga. "Emissioni zero entro o attorno metà secolo", secondo il documento finale del G20 e secondo le parole del premier Draghi, che ieri in una conferenza stampa ha chiuso i lavori del G20 che hanno portato a Roma i leader di tutto il mondo. Ne abbiamo parlato con il direttore del Foglio, Claudio Cerasa.All’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Enrico Galletti e Massimo Lo Nigro.