L’Urdi et Orbi di Papa Francesco, il long covid, le gite di Pasquetta e la guerra in Ucraina

L’Urdi et Orbi di Papa Francesco, il long covid, le gite di Pasquetta e la guerra in Ucraina

Le feste portano sempre scompiglio, soprattutto dopo quelle come Natale e Pasqua. Pranzi da preparare, case da rassettare per l'arrivo degli ospiti.Come organizzarsi? Lo abbiamo chiesto oggi in Non Stop News a Mattia Alessio, il cleaning influencer più famoso d'Italia. Ci ha raccontato come ritrovare ordine tra le mura domestiche.Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, regala ogni giorno un pensiero, un suggerimento, una frase agli ascoltatori di RTL 102.5.Papa Francesco durante il suo messaggio Urdi et Orbi, nel giorno di Pasqua, è tornato a chiedere lo stop alla guerra in Ucraina. Abbiamo commentato le parole di ieri del Pontefice con Marco Tarquinio. Il direttore del quotidiano "Avvenire" ha fatto anche il punto sul conflitto scatenato dai russi e che prosegue da oltre 50 giorni.La giornata di Pasquetta, per tradizione è  quella dedicata alle gite fuori porta e ai picnic. Ne abbiamo  parlato questa mattina con Daniele Reponi, chef/non chef del panino. Il nostro ospite ci ha dato utili consigli su come organizzare una grigliata e un picnic. Reponi ci ha anche suggerito quali cibi preparare per la nostra gita.Il Covid lascia dei segni anche dopo aver superato la malattia. Ci sono pazienti definiti "long Covid". Ce ne ha parlato questa mattina, Roberto Cauda, ordinario di malattie infettive all'università cattolica del Sacro Cuore e direttore dell'unità operativa di malattie infettive della fondazione Policlinico Gemelli Irccs di Roma che ci ha spiegato quali sono i sintomi e come suprare questo particolare momento. Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Enrico Galletti e Massimo Lo Nigro.