L’Unicef e la pandemia, il codice di comunicazione, il progetto Mind

L’Unicef e la pandemia, il codice di comunicazione, il progetto Mind

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone.Mattarella e il troppo spazio ai no vax e lo scontro sui test ai vaccinati.Sono i bambini, sempre più poveri, a pagare il prezzo più alto della pandemia. Secondo un rapporto dell'Unicef, l'emergenza coronavirus ha colpito il mondo dell'infanzia in una misura senza precedenti, diventando la peggiore crisi per i più piccoli che l'Organizzazione abbia mai visto in 75 anni di storia. Si stima che oggi siano 100 milioni in più i bambini in stato di povertà. Ne ha parlato questa mattina, il portavoce di Unicef Italia, Andrea Iacomini.    Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, regala ogni giorno un pensiero, un suggerimento, una frase agli ascoltatori di RTL 102.5.La Milano del futuro. Il progetto MIND, che  si sta sviluppando sull'area che ha ospitato Expo 2015, è importante per tutta l'Italia, non solo per il capoluogo lombardo, dove nascerà il nuovo quartiere dell'innovazione, che sta già attirando brillanti ricercatori e grandi aziende da tutto il mondo. A che punto è la realizzazione del progetto MIlano Innovation District? A questa domanda ha risposto Marco Dragone, Responsabile  dei rapporti con i media di Arexpo. E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo Codice comunicazioni elettroniche, in vigore dal 24 dicembre, che prevede una serie di cambiamenti per i contratti telefonici. Il provvedimento punta a migliorare la qualità dei servizi e a tutelare maggiormente i cittadini. Ne ha parlato questa mattina Alessandro Longo, Direttore di Agendadigitale.eu. Tante le preziose informazioni, spiegate in modo dettagliato.Il punto sulla campagna vaccinale in Italia. Ospite questa mattina, Pierpaolo Sileri. Ieri il premier Mario Draghi ha detto che il governo sta valutando nuove misure restrittive, per arginare i contagi, in vista delle festività Natalizie. Il sottosegretario alla Salute è tornato sull'argomento, rinnovando l'appello alla massima attenzione. La macchina organizzativa del commissario Figliuolo sta accelerando sulla terza dose. Non Stop News è con Giusi Legrenzi, Enrico Galletti e Massimo Lo Nigro.