Ezio Adriani

Ezio Adriani

Consigli per evitare traumi e distorsioni in montagna

Preziosi consigli per chi va in montagna, perché  vi è sempre il rischio di incappare in qualche piccolo infortunio. Il legamento crociato, che permette al ginocchio di mantenere la sua stabilità, è molto sollecitato, soprattutto quando si scia. Ospite questa mattina, del programma Non Stop News, il dottor Ezio Adriani,  direttore del centro di traumatologia dello sport e chirurgia del ginocchio del Policlinico Gemelli di Roma. "Importante sempre rimanere allenati. Una frattura indica una lesione dell'osso, mentre una distorsione implica dei legamenti interessati da una torsione. Per una rottura del legamento crociato sono necessari anche sei o otto mesi di stop".All'interno di Non Stop News, con Barbara Sala, Luigi Santarelli e Stefania Iodice

Consigli per evitare traumi e distorsioni in montagna