Salvini rinviato a giudizio per Open Arms, le riaperture e la sicurezza a scuola

Salvini rinviato a giudizio per Open Arms, le riaperture e la sicurezza a scuola

In apertura sui quotidiani in edicola questa mattina il rinvio a giudizio dell'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini. "Ricordiamoci che non c'è stata nessuna sentenza" ricorda il nostro Davide Giacalone. "Attenzione a chi dice che i giudici si sono sostituiti alla politica; l'errore nasce quando negli anni novanta si è scelto di modificare l'immunità parlamentare". Sulle riaperture, "la premessa è la disciplina di noi tutti". Si torna poi anche a parlare di banchi a rotelle: "La cosa assurda non è tanto che il governo li abbia chiesti, ma che il commissario li abbia comprati".