Non c’è nessuna sfida tra Draghi e le regioni

Non c’è nessuna sfida tra Draghi e le regioni

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone. In apertura i vaccini e le Regioni “ribelli”, come la Campania che ha detto che dopo la vaccinazione delle categorie fragili non proseguirà più con il criterio dell’età. Poi le proteste dei commercianti di ieri di fronte a Montecitorio, quindi i lavoratori digitali in Veneto e lo scostamento da 40 miliardi, parlando di economia.  Poi la didattica a distanza, a partire dalla storia della studentessa bendata e la neo presidente del Cnr Carrozza.In apertura i vaccini e le Regioni “ribelli”, come la Campania che ha detto che dopo la vaccinazione delle categorie fragili non proseguirà più con il criterio dell’età. Poi le proteste dei commercianti di ieri di fronte a Montecitorio, quindi i lavoratori digitali in Veneto e lo scostamento da 40 miliardi, parlando di economia. Poi la didattica a distanza, a partire dalla storia della studentessa bendata e la neo presidente del Cnr Carrozza.L’opinione di Davide Giacalone del 13 aprile 2021, all’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi e Enrico Galletti