Minneapolis, agente tre volte colpevole per l’uccisione di Floyd

Minneapolis, agente tre volte colpevole per l’uccisione di Floyd

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone. In primo piano la condanna all'ex agente di polizia a Minneapolis per la morte di George Floyd. Poi l'ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il suo commento sulla vicenda di Beppe Grillo e del figlio Ciro, quindi le novità contenute nel prossimo decreto che riguardano la scuola e prevedono il rientro in classe al 60% in Italia. In seguito il progetto della Superlega che "perde i pezzi" e poi il caso che arriva da Catanzaro e ha come protagonista un dipendente assenteista da quindici anni. L’opinione di Davide Giacalone del 21  aprile 2021, all’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi e Enrico Galletti