La protesta dei bauli in piazza e i 900mila posti di lavoro persi da inizio pandemia

La protesta dei bauli in piazza e i 900mila posti di lavoro persi da inizio pandemia

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone. In apertura sulle prime pagine dei quotidiani in edicola i nuovi dati sul lavoro in Italia: "Chi ha pagato di più è la parte preziosa del mondo del lavoro; quella stessa parte che lo sarà ancora di più per la ripartenza del mondo del lavoro, ossia coloro che fanno parte della fascia più elastica, donne e giovani". Giacalone poi prosegue: "Le protezioni messe in campo durante il Covid per alcune categorie come pensioni e lavoro dipendente non potranno durare, si rischia di stare fuori dal mercato". Sul record del mezzo milione di vaccini al giorno, "Figliuolo sta facendo un ottimo lavoro, ma dobbiamo fare ancora di più; Draghi ha indicato l'obiettivo delle 700mila dosi al giorno".L’opinione di Davide Giacalone del 1 maggio 2021, all’interno di Non Stop News, con Barbara Sala e Luigi Santarelli