L'Italia sempre più ignorante e apparentemente anche felice di esserlo

L'Italia sempre più ignorante e apparentemente anche felice di esserlo