L'attacco di un deposito di un deposito di carburante in Russia

L'attacco di un deposito di un deposito di carburante in Russia

La rassegna stampa di questa mattina si apre con l'attacco a un deposito di carburante in Russia. "Putin ha fatto di tutto per negare i negoziati. Nell'accademia militare russa si studia la diffusione di notizie false. Non sappiamo cosa sia accaduto a quel deposito petrolifero, ma di certo sappiamo dove stanno i torti, in Russia, e dove sta la ragione, in Ucraina". Secondo Giacalone un'altra cosa è certa: "La Russia perderà".