Inps, il rapporto sulle pensioni e l’emergenza povertà

Inps, il rapporto sulle pensioni e l’emergenza povertà

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone.La rassegna stampa di questa mattina si apre con il tema delle pensioni: "La grande parte delle pensioni basse in Italia non sono frutto delle condizioni di lavoro ma di contributi non versati. Si tratta di pensioni date ai poveri, ed è giusto, oppure a chi i contributi non li ha versati perché ha evaso il fisco, e questo è meno giusto". Secondo Giacalone "le pensioni povere profondamente ingiuste sono quelle che pagheremo domani ai lavoratori giovani di oggi, chi ora ha quarant'anni, perché quelli versano i contributi per pagare le pensioni di oggi per generare domani una pensione significativamente più bassa di quelle generate venti anni fa".L’opinione di Davide Giacalone del 12 luglio 2022, all’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Luigi Santarelli e Massimo Lo Nigro.