Il Global Health Summit,  il brevetto sui vaccini e la global tax

Il Global Health Summit, il brevetto sui vaccini e la global tax

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone. In apertura sui quotidiani in edicola questa mattina gli sviluppi del Global Health Summit apertosi a Roma nella giornata di ieri alla presenza del  premier Draghi e della presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen.Sui brevetti  vaccinali,  "inutile sospenderli se i Paesi più in difficoltà comunque non riescono a produrli. Piuttosto si producano e si regalino". In merito  al dibattito sulla proposta del segretario dem Letta e la tassa di successione, Giacalone prosegue: "Quella italiana non è altissima rispetto ad altre in Europa; dopo essere stata abolita nel 2001 è stata reintegrata nel 2006. Necessario però guardare al patrimonio".L’opinione di Davide Giacalone del 22 maggio 2021, all’interno di Non Stop News, con Barbara Sala e Luigi Santarelli