Il Consiglio di Stato ha decapitato la Corte di Cassazione

Il Consiglio di Stato ha decapitato la Corte di Cassazione

La rassegna di oggi si apre con quanto accaduto nelle scorse ore alla Cassazione. "È normale che ci sia un filo di ipocrisia, avessi però sentito una parola significativa dalla politica sulla gravità del fatto che il Consiglio di Stato ha decapitato i vertici della Cassazione. Non è possibile lasciare questa scena di decomposizione del diritto in Italia a cielo aperto". La soluzione trovata, spiega Giacalone, "è di rinominare i vertici che il Consiglio di Stato ha decapitato. Una pezza che è peggio del buco, che significa che una sentenza del Consiglio di Stato vale come una carta straccia".All'interno di Non Stop News, con Barbara Sala, Luigi Santarelli e Stefania Iodice