L’importanza della seconda dose del vaccino contro la variante Delta e le polemiche su DDL Zan

L’importanza della seconda dose del vaccino contro la variante Delta e le polemiche su DDL Zan

Nell’ultima puntata prima della pausa estiva dell’Indignato Speciale, abbiamo fatto il punto sul piano vaccinale: la somministrazione in vacanza, la necessità della doppia dose per contrastare la variante delta e il Green Pass ottenibile già dopo la prima dose. Per fare chiarezza abbiamo sentito il professor Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani di Roma sede dell’Istituto nazionale per le malattie infettive. Spazio anche al dibattito innescato dalla nota verbale indirizzata il 17 giugno dalla segreteria di Stato vaticana all'ambasciata d'Italia presso la Santa sede contro il DDL ZAN nato per contrastare i reati legati alla omotransfobia.L'Indignato speciale è condotto da Andrea Pamparana, Davide Giacalone, Barbara Sala, Enrico Galletti e Luigi Santarelli