Indignato Speciale: il caro bollette, gli italiani irrazionali e la comunicazione inclusiva dell'Ue

Indignato Speciale: il caro bollette, gli italiani irrazionali e la comunicazione inclusiva dell'Ue

Nella puntata di oggi dell'Indignato Speciale, su RTL 102.5, la manovra che continua a dividere il Governo. In Consiglio dei Ministri venerdì è saltato l'accordo sulla proposta avanzata dal premier Draghi su un contributo di solidarietà dei redditi superiori a 75.000 euro per contrastare il caro bollette. Una misura bocciata da Italia viva, Forza Italia e Lega. Poi la nuova Irpef a quattro aliquote, quindi i dati del Censis sugli italiani irrazionali, fra terrapiattisti e negazionisti del Covid. A seguire, la comunicazione inclusiva della Commissione europea e il trionfo del politicamente corretto.