Il pasticcio comunicativo sul vaccino AstraZeneca

Il pasticcio comunicativo sul vaccino AstraZeneca

La morte della diciottenne Camilla, deceduta dopo la somministrazione di una dose di vaccino AstraZeneca iniettato durante un open day, ha spinto il Comitato Tecnico Scientifico a consentire l'uso di quel tipo di vaccino solo per chi ha compiuto i 60 anni. Tanti sono stati però i cambi di rotta e le decisioni contrastanti prese sul preparato di AstraZeneca che hanno portato una larga fetta della popolazione ad avere dubbi o a non fidarsi più. Ne abbiamo come sempre discusso con gli ascoltatori che ci hanno raccontato il loro punto di vista.