L'ascensione di Gesù come entrata del sacerdote nel tempio

L'ascensione di Gesù come entrata del sacerdote nel tempio

Nel passo di oggi parliamo del vangelo di Luca, che si conclude con Gesù che sale al cielo con le mani alzate, come Mosè. Mentre Gesù sale al cielo, benedice. Ecco il senso dell'ascensione, che gli apostoli non comprendono da subito, tornando quindi al tempio. Questo il cuore del pensiero della domenica di Don Dario Viganò, vice Cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze e della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali.All'interno di Non Stop News, con Barbara Sala, Luigi Santarelli e Stefania Iodice