Non Stop News

Non Stop News: l’intrigo internazionale a Roma e le nuove misure anti covid

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone. In apertura il caso dei documenti Nato venduti a mosca, poi il titolo di Deliveroo che debutta male in Borsa, dopo il dibattito che si è sviluppato intorno alla figura dei rider. A seguire, l'obbligatorietà del vaccino anche per i farmacisti, il piano del presidente americano Biden sulle Infrastrutture, il caso Alitalia. Le misure scattate nei confronti dei 17 giovani protagonisti della maxi rissa dello scorso gennaio a Gallarate, in provincia di Varese. Infine, un passaggio sulla Radiovisione, che permette di portare la radio ovunque: un modello "copiato" anche da Stati Uniti e Svizzera, proprio nell'ultimo periodo. Un ufficiale della Marina Italiana, Walter Biot, ha passato al governo di Mosca documenti top secret. L'attività di spionaggio è stata effettuata in cambio di denaro. Due funzionari russi, coinvolti nell'operazione, sono stati espulsi dall'Italia. Ne abbiamo parlato con Andrea Margelletti, presidente del Centro Studi Internazionali. Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, regala ogni giorno un pensiero, un suggerimento, una frase agli ascoltatori di RTL 102.5 Al via le domande per il contributo a fondo perduto previste dal decreto Sostegni. Possono presentarle tutte le aziende che hanno avuto un calo di fatturato, a causa della pandemia. Questo tema è stato affrontato questa mattina, in Non Stop News, dal giornalista del Sole 24 ore, Giovanni Parente. E' stata l'occasione per ricordare i requisiti necessari per ottenere i contributi stanziati dal governo Draghi. Balocco Spa è uno dei casi Made in Italy più di successo con dati di crescita continua in termini di fatturato e produzione. Oltre ad essere uno dei co-leader del settore dolciario, Balocco è un caso aziendale interessante, un modello positivo del sistema imprenditoriale italiano. In riferimento al 2020, il settore dei dolci da ricorrenza ha sicuramente sofferto: la Pasqua 2020 in pieno lockdown è stata problematica e ha causato una perdita che solo grazie al Natale è stata in parte recuperata. Il 2020 è stato per l’azienda un anno a due velocità: i prodotti continuativi (biscotti da prima colazione) sono cresciuti del 7% mentre per i prodotti da ricorrenza c’è stata una contrazione. Per la prossima Pasqua, l’azienda non ha rinunciato a innovazioni di prodotto e di gusto ma ha solo calibrato meglio le quantità da produrre, per evitare resi o grandi quantità di prodotto invenduto. Ne abbiamo parlato in Non Stop News con Alberto Balocco, Presidente e Amministratore Delegato. Ieri sera Lituana-Italia, partita valida per le qualificazioni ai mondiali del 2022 in Qatar. La Nazionale italiana è reduce da due vittorie, contro Irlanda del Nord e Bulgaria. Ne abbiamo parlato in Non Stop News con Paolo Pacchioni, caporedattore di RTL 102.5. Ora per la Nazionale è previsto uno stop fino a settembre, per quanto riguarda le qualificazioni al Mondiale. Quest'estate sarà dedicata agli Europei. E' stato approvato ieri sera, dal Consiglio dei ministri, il nuovo decreto con le misure contro il coronavirus. Sì all'obbligo vaccinale per il personale sanitario; chi rifiuta il siero potrà essere adibito ad altre mansioni. Niente zone gialle nemmeno dopo Pasqua. Previsto il rientro graduale a scuola per alunni e studenti. Ne abbiamo parlato, questa mattina in Non Stop News, con il direttore de "La Nazione", Agnese Pini. All’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi e Enrico Galletti

Non Stop News: l’intrigo internazionale a Roma e le nuove misure anti covid