Non Stop News

Non Stop News: la mancanza di dosi di vaccino e lo Sputnik come potente arma geopolitica

Le prime pagine dei principali quotidiani nazionali commentate in rassegna stampa da Davide Giacalone. In apertura sui principali quotidiani in edicola questa mattina la questione della mancanza di dosi di vaccino e la prenotazione della somministrazione: "Trattare i cittadini con attenzione è lo specchio del rapporto tra essi e le istituzioni". Giacalone prosegue poi: "Ci si lamenta spesso che l'Europa non c'è, anche sui vaccini. L'Europa dei vaccini non esiste perché non si è voluto farla". Sulla spy story del militare italiano accusato di aver diffuso documenti riservati: "Le penetrazioni tra servizi segreti ci sono sempre state. Giusto che la risposta politica sia immediata, non necessariamente rompendo i rapporti". Nuova puntata de "La Scossa", con Francesco Delzio! Questa mattina le nostre attenzioni sono andate alla “scossa dell’assegno unico” per i figli, provvedimento approvato qualche giorno fa dal Senato, in via definitiva. Come funziona? La promessa del premier Mario Draghi sui tempi di attuazione: quando sarà operativo? E ancora, il continuo crollo delle nascite in Italia: i numeri e, soprattutto, le cause. Oggi è venerdì e, come ogni settimana, torna a trovarci Roberto Arditti! Con lui abbiamo affrontato il caso di spionaggio che ha visto coinvolte Italia e Russia, in un quadro più globale, perché, in questa partita, entra anche la questione vaccini. Lo stesso premier Mario Draghi si è dimostrato "freddo" nei confronti dello Sputnik, potente arma geopolitica in questa delicata fase della pandemia. Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus, regala ogni giorno un pensiero, un suggerimento, una frase agli ascoltatori di RTL 102.5 Nuovo appuntamento con "Giletti 102.5", insieme a Massimo Giletti. E' iniziato il weekend pasquale; da domani tutta Italia tornerà in zona rossa. Gli spostamenti tra le regioni continueranno ad essere vietati, eppure sarà possibile prendere un aereo e andare all'estero per le vacanze. Che ne pensano i nostri Very Normal People? Che programmi hanno? Ospite dei trecento secondi il maestro Al Bano. "Poter andare all'estero ma non potersi spostare tra regioni è assurdo" dichiara il maestro. "Chiudere gli italiani in casa non è giusto" e poi continua: "L'essere umano ha sempre vinto contro guerre, calamità, dittature, ce la farà anche questa volta". All’interno di Non Stop News, con Barbara Sala e Luigi Santarelli

Non Stop News: la mancanza di dosi di vaccino e lo Sputnik come potente arma geopolitica