La sindrome di Beckwith Wiedeman

La sindrome di Beckwith Wiedeman

Quella di Beckwith Wiedeman (BWS) è una sindrome rara caratterizzata da un eccessivo accrescimento nei bambini e da un aumentato rischio di sviluppare alcuni tipi di tumore, che rende i primi anni di vita dei giovani pazienti e, di conseguenza, dei loro genitori, particolarmente complessi. Una vera cura non c'è, tuttavia con le dovute terapie è possibile conviverci. Capiamo meglio cos'è e come funziona la vita del ricercatore con la Dottoressa Pierpaola Tannorella, Ricercatrice dell'Istituto Auxologico italiano di Milano.