Stefania Bonaldi

La sindaca di Crema ci ha parlato dell'avviso di garanzia ricevuto dopo l'incidente di un bambino a scuola

Un bambino si fa male all'asilo comunale, la sindaca di Crema Stefania Bonaldi riceve un avviso di garanzia e finisce indagata per l'incidente. Il caso ha scatenato la rivolta dei primi cittadini sul tema della responsabilità e ha suscitato un acceso dibattito. Alla sindaca, in concorso con altri, si contesta di aver omesso l'installazione di dispositivi idonei ad evitare la chiusura automatica della porta tagliafuoco che ha procurato la ferita alla mano del piccolo.All'interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi ed Enrico Galletti.

La sindaca di Crema ci ha parlato dell'avviso di garanzia ricevuto dopo l'incidente di un bambino a scuola