Silvia Redigolo

La responsabile comunicazione di Pangea Onlus ci ha parlato della difficile situazione in Afghanistan

In Afghanistan i talebani vanno, casa per casa, a caccia degli attivisti per i diritti e soprattutto controllano le donne. Sono sempre più difficili i contatti con chi si trova nel Paese, dopo la presa di potere dei miliziani. Abbiamo approfondito il tema e ci ha restituito la situazione aggiornata Silvia Redigolo, responsabile comunicazione di Pangea, Onlus che opera a Kabul dal 2003.

La responsabile comunicazione di Pangea Onlus ci ha parlato della difficile situazione in Afghanistan