Paolo Magri

Paolo Magri

Ucraina, le tensioni mondiali

Siamo tornati con Paolo Magri, vice presidente esecutivo dell'Istituto per gli studi di politica internazionale, a fare l'analisi della situazione ucraina. All'indomani della dura replica della Russia agli Stati Uniti, sulle accuse americane a Mosca sull'invasione dell'Ucraina il ministro degli Esteri Lavrov ha detto al segretario di Stato USA Antony Blinken che si tratta di provocazioni e propaganda anti russa. Blinken ha replicato che la strada del dialogo rimane aperta ma in caso di invasione la risposta transatlantica sarà massiccia. Nel frattempo le Ambasciate di molti paesi si svuotano, inclusa quella italiana, e il governo di Kiev chiede ai cittadini di mantenere la calma.All'interno di Non Stop News condotto da Barbara Sala, Stefania Iodice e Luigi Santarelli.

Ucraina, le tensioni mondiali