Massimiliano Valerii

a Giletti 102.5

Ospite dei 300 secondi, poi, Massimiliano Valerii, direttore generale del Censis, che ci ha parlato della presentazione, ieri, dello studio dal titolo "La transizione verso la radiovisione". "Siamo di fronte a una rivoluzione" spiega Valerii, "la radiovisione è un mezzo che si è guadagnato un posizionamento fortissimo". Nel rapporto del Censis, prosegue Valerii, si legge come quaranta milioni di italiani ascoltino la radio, e di questi dodici milioni seguono la radiovisione. "In tempo di pandemia i numeri sono aumentati, segno che la radio si adatta ai cambiamenti".Giletti102.5 condotto da Massimo GIletti e Luigi Santarelli

a Giletti 102.5