Mario Giuliacci

Il meteorologo ha parlato dell'ondata di caldo che ha colpito l'Italia

Temperature sopra la media stagionale, anche di 10 gradi, in molte zone della nostra Penisola, con picchi di 20 gradi. Un anticipo di primavera che ha portato sole e caldo record in Italia. Ne abbiamo parlato questa mattina, all'interno del programma Non Stop News, con il colonnello Mario Giuliacci. E' stata l'occasione per dare uno sguardo alle previsioni meteorologiche che caratterizzeranno  i prossimi giorni.  "Sbalzi di temperatura come quello che abbiamo vissuto, anche di dieci gradi, sono mal digeriti dal nostro organismo. Singolare il fatto che i venti gradi di questi giorni siano percepiti come caldo, mentre in estate diventano 'fresco'".All’interno di Non Stop News, con Barbara Sala e Luigi Santarelli

Il meteorologo ha parlato dell'ondata di caldo che ha colpito l'Italia