Marco Polani

L'autore del libro "Ricordati di spledere" ha parlato della sua opera e del mondo moderno scandito dai like sui social

Una storia di cadute e risalite, speranze e sogni infranti; un percorso intimo alla riscoperta di se stessi, per potersi finalmente aprire a un nuovo amore; questo il senso del libro "Ricordati di splendere", i cui contenuti sono stati raccontati oggi dall'autore, Marco Polani, ospite di Non Stop News; le sue parole semplici e dirette sono diventate un punto di ritrovo per migliaia di lettori in rete. "Quando mi hanno detto che sarei andato in onda su RTL 102.5 mi sono emozionato, sono prima di tutto un ascoltatore. Il libro - racconta - parla di come i social siano stati il mio sfogo. Attenzione però a quando si inizia a utilizzarli per piacere agli altri e non per proprio piacere personale".