Fabrizio Pregliasco

Il punto sulla campagna vaccinale del virologo dell'Università di Milano

Prosegue in tutto il mondo la campagna di vaccinazione contro il Covid-19; nel nostro Paese, nella giornata di ieri, è stata superata la soglia del milione di vaccinazioni. Il tutto mentre Pfizer annuncia dei rallentamenti nella consegna delle dosi nelle prossime settimane, e le prime fiale prodotte da Moderna hanno varcato la soglia del Paese. Il premier Conte ha ribadito come l'Italia sia al primo posto in Europa per numero di dosi inoculate, ma il percorso è ancora lungo. Il punto della situazione è stato fatto questa mattina in Non Stop News dal professor Fabrizio Pregliasco, virologo dell'Università di Milano: "Il rallentamento annunciato da Pfizer è dell'ordine del 30%, l'azienda fa sapere che il motivo è un miglioramento dei loro stabilimenti per una produzione più efficace in futuro". E sul richiamo, ossia la seconda dose necessaria per ciascun paziente, il professor Pregliasco ha fatto chiarezza sui tempi e le modalità di somministrazione.All’interno di Non Stop News, con Barbara Sala, Luigi Santarelli e Pietro Sorace