Beppe Severgnini a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Beppe Severgnini ha ricordato con noi le parole di questo 2020. Severgnini ha diviso il disgraziatissimo anno che va a concludersi in sei bimestri, ciascuno vissuto con sentimenti collettivi radicalmente differenti. Pensando al 2021, invece, secondo Beppe Severgnini bisognerà concentrarsi sulle seguenti parole: vaccinazione, organizzazione, ricostruzione e - abbiamo aggiunto noi - persone. Perché senza la capacità di investire sulle persone e sulle loro migliori qualità, qualsiasi impresa risulterà impossibile. Buon 2021!All’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Fulvio Giuliani e Enrico Galletti