Antonietta Auriemma

La dottoressa ha parlato della variante inglese del Covid che sta colpendo anche tra i più giovani

Oggi, in Non Stop News, in diretta la Dottoressa Antonietta Auriemma, ex primario del reparto di Neonatologia-Terapia Intensiva Neonatale dell'Ospedale Bolognini di Seriate. Argomento dell'intervista è la pandemia di Covid che, nella variante inglese, sta colpendo anche i più giovani, in primis bambini e adolescenti. Per questo motivo, in alcune regioni, sono stati chiusi gli asili, tranne i nidi, e le scuole. "I più piccoli hanno sintomatologia simile a quella degli adulti, ma che nei bambini si tende a non riconoscere, senza effettuare quindi tamponi. Le precauzioni da prendere sono sempre le stesse" spiega la dottoressa Auriemma. "Mascherine, lavaggio delle mani e distanziamento".All’interno di Non Stop News, con Barbara Sala e Luigi Santarelli

La dottoressa ha parlato della variante inglese del Covid che sta colpendo anche tra i più giovani