Alfonso Celotto a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Con Alfonso Celotto, professore ordinario di Diritto Costituzionale, abbiamo parlato del prossimo ritorno di tutta Italia in zona gialla, a cominciare dalla regione Lombardia, che attende di scalare da arancione a gialla entro domenica. Il professor Celotto ha sottolineato quanto sia importante che l’intero paese possa riconquistare un grado di libertà, pur mantenendo l’assoluta prudenza in vista del Natale. Se è vero, infatti, che riapriranno i ristoranti anche se solo a pranzo e la totalità delle attività commerciali, è bene mantenere la massima attenzione, in vista dei giorni delle feste, per non ripiombare in una situazione di estrema gravità che abbiamo appena provato. Il professor Celotto ha ricordato, poi, come gli italiani siano riusciti ad adattarsi anche all’impensabile o quasi, ad esempio il coprifuoco notturno partire dalle 22.00, che è una misura bellica. Eppure, oggi riusciamo a gestirla senza particolare nervosismo. Una nota di merito per tutti noi.All’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Pierluigi Diaco, Fulvio Giuliani e Enrico Galletti