Alessandro Nucara

Il Direttore Generale di Federalberghi ha parlato della crisi del turismo

Siamo alla vigilia di Pasqua. Non poche polemiche sono state registrate, negli ultimi giorni, sulle restrizioni che gli italiani stanno vivendo in questo weekend. Le discussioni maggiori riguardano i viaggi all'estero, ancora consentiti, e gli spostamenti tra regioni, ancora vietati. In settimana Federalberghi ha sottolineato la difficoltà degli esercenti che, per la seconda Pasqua di fila, non potranno aprire. "Bisogna tenere conto che il nostro settore rischia di vedere un 2021 peggiore del 2020. Abbiamo perso interamente gennaio e febbraio, dopo l'annullamento delle vacanze di Natale. Per l'estate speriamo di fare un po' meglio rispetto allo scorso anno, abbiamo una gran voglia di tornare a vivere e a muoverci".All’interno di Non Stop News, con Barbara Sala e Luigi Santarelli

Il Direttore Generale di Federalberghi ha parlato della crisi del turismo