Willie Peyote

Mai Dire Mai (La Locura)

Il rapper e cantautore WILLIE PEYOTE ha debuttato sul palco del Festival della Canzone italiana, durante la seconda serata della Kermesse, con il suo brano inedito “MAI DIRE MAI (LA LOCURA)”. Gli autori del brano sono Guglielmo Bruno (vero nome di Willie Peyote), Carlo Cavalieri D’Oro, Daniel Gabriel Bestonzo e Giuseppe Petrelli. A dirigere l’orchestra Daniel Gabriel Bestonzo. «La canzone - spiega lo stesso WILLIE PEYOTE - parla di come ci siamo ormai abituati a mettere al primo posto il mero intrattenimento, in tutti i campi, dall’arte e alla cultura, passando per lo sport e arrivando anche alla politica. Avere un personaggio che funziona è più importante che avere talento, avere il consenso è più importante che avere un programma, far parlare di sé è più importante che avere qualcosa da dire. Anche in pandemia “the show must go on” quindi si gioca lo stesso anche con gli stadi vuoti, teatri chiusi e concerti annullati ma con gli streaming e i talent show la giostra sembra continuare a girare. Ad aprire la mia canzone una citazione tratta dalla serie BORIS che tutti conoscono come il monologo della Locura: “questa è l’Italia del futuro: un paese di musichette mentre fuori c’è la morte”»

Mai Dire Mai (La Locura)