Will

Estate

Il brano, presentato all’ultima edizione di X Factor, è liberamente ispirato a “Someone you loved” di Lewis Capaldi. La canzone ha raccolto ben presto il favore dei suoi fan e dopo essere stata pubblicata in sordina su Spotify ha raccolto ad oggi oltre 7 milioni di stream e ha conquistato la cover della playlist “Generazione Z” dedicata alle giovani promesse della musica italiana. A tre mesi dalla pubblicazione il brano è tuttora al numero 28 della classifica italiana singoli di Spotify.William Busetti, in arte Will nasce nel 1999 a Vittorio Veneto e trascorre la sua adolescenza a Soligo, paesino dove tutt’ora vive. Da bambino pratica il calcio, ottenendo promettenti risultati a livello giovanile, e ascolta tanta musica: il british pop, influenzato dai gusti della madre di origini inglesi, e il cantautorato italiano, spinto dalla passione del padre. Alla fine del liceo la musica prende il sopravvento e Will inizia a scrivere testi, ispirato soprattutto dalle canzoni rap italiane che ascolta come valvola di sfogo per evadere la monotonia della vita di provincia. Alla fine del 2019 pubblica i suoi primi brani su YouTube seguiti da un EP. Spinto dai risultati positivi dei suoi primi progetti, Will si convince che la sua musica può diventare più che una passione. Pubblica altri tre singoli e nel 2020 partecipa a X Factor arrivando a cantare davanti ai giudici in prima serata. Alle audition Will canta “Estate”, una delle prima canzoni da lui scritte. L’esibizione diventa subito virale sui social e il brano inizia a macinare stream e condivisioni, piazzandosi tra i 50 brani più ascoltati nel mese di novembre.

Estate