Fontaines D.C.

Fontaines D.C.

Roman Holiday

I Fontaines D.C. sono i figli che ogni rockettaro 40/50enne vorrebbe avere cresciuto. Sono gli eredi dell’atmosfera cupa new wave, sono giovani punk impegnati, sono piccoli dark bohémien. Hanno messo nel giradischi di papà i vinili dei Joy Division, degli Smiths, dei Clash, dei Cure, hanno ascoltato, capito, elaborato. Infine hanno regalato tre album non rivoluzionari, ma certamente perfetti e spontanei come l’adolescenza che hanno da poco superato.

Roman Holiday